Direzione Generale Uso Sostenibile Suolo e Risorse Idriche (DG USSRI)

ex Direzione Generale per il Risanamento Ambientale (ex DG RIA)

Bonifica di siti contaminati

La DGRIA informa

5 Ottobre 2021

SIN di Taranto | Indizione di conferenza di servizi decisoria per il 19 novembre 2021

È indetta, con nota ex DG RiA – Divisione III prot. 107012 del 5 ottobre 2021, la conferenza di servizi decisoria in forma semplificata e in modalità asincrona, di cui all’articolo 14, comma 2, della legge n. 241/1990, avente ad oggetto la richiesta di chiusura, relativamente alla
matrice suoli, del procedimento di bonifica ai sensi dell’art. 242 del d.lgs. n. 152/2006 per l’area delle Ditte CBMC srl/Delprete Salvatore (ex Cemit lotto 1 e 2, Foglio di Mappa m. 189, P.lle nn. 64-76), trasmessa con nota del 13 luglio 2021 e acquisita al protocollo del MiTE al n. 79720 del 21 luglio 2021.

A tal fine, si invitano le Amministrazioni in indirizzo, in riferimento alle relative competenze, a partecipare, in assenza di sospensione del procedimento ai sensi dell’art. 2, comma 7, legge 241/1990, e quando sono stati acquisiti atti di assenso o dissenso che indicano condizioni o prescrizioni che richiedono modifiche sostanziali, alla eventuale riunione della Conferenza di  Servizi decisoria ai sensi di cui all’art. 14-ter della Legge 241/1990 presso il Ministero della Transizione Ecologica, in Via Cristoforo Colombo 44 – Roma per il giorno 19 novembre 2021 (primo giorno utile considerati i termini temporali di cui sopra), alla quale è invitato a  partecipare anche il soggetto proponente; la predetta riunione del 23 dicembre 2021 sarà confermata dalla scrivente Amministrazione procedente mediante nota inviata al Rappresentante unico delle amministrazioni statali ed alle Amministrazioni competenti.

Il documento in oggetto e ogni altra documentazione ritenuta utile sono disponibili per le Amministrazioni e gli Enti tecnici al link ftp://ftp.minambiente.it/pareri (cartella identificata con il protocollo della nota allegata); la password di accesso è fornita su richiesta, da inviare all’indirizzo bonifiche@mite.gov.it.

torna all'inizio del contenuto