ex Direzione Generale per il Risanamento Ambientale

Bonifica di siti contaminati

La DGRIA informa

14 Gennaio 2022

Avviata la consultazione sullo schema di decreto disciplinante le categorie di interventi nei SIN che non necessitano di valutazione del MiTE

La ex Direzione Generale per il Risanamento Ambientale ha predisposto uno schema di regolamento ministeriale che, ai sensi e per gli effetti dell’art. 242-ter, comma 3, del d.lgs. 152/2006, intende disciplinare le categorie di interventi nei SIN che non necessitano della valutazione di cui al comma 2 dello stesso articolo, nonché i criteri e le procedure per la predetta valutazione e le modalità di controllo.

Al fine di acquisire da parte dei soggetti e delle categorie interessate, valutazioni, osservazioni e suggerimenti, di cui i competenti Uffici terranno conto ai fini della definitiva predisposizione del decreto, sono resi pubblici sia lo schema di decreto in oggetto sia il relativo comunicato ufficiale:

Le osservazioni dovranno essere inviate via PEC all’indirizzo RIA@PEC.minambiente.it entro il termine fissato al 4 febbraio 2022, e dovranno riportare nell’oggetto la dicitura Osservazioni sullo schema di regolamento di cui all’art. 242 ter, comma 3, del D.Lgs 152/2006.

torna all'inizio del contenuto